Parigi adesso fa la corte a Pinault

Gareth Harris |  | Parigi

Il miliardario francese François Pinault ha negato quanto dichiarato dal giornale francese «La Croix» circa la sua intenzione di aprire un nuovo museo a Parigi nel 2017

Jean-Jacques Aillagon, il consulente di Pinault, ha confermato che «anche se a François Pinault è stato chiesto più volte di aprire un museo per la sua collezione a Parigi, in aggiunta a quelli veneziani di Palazzo Grassi e Punta della Dogana, non ha mai accettato l’offerta».

Su «La Croix» si leggeva che il sindaco di Parigi Anne Hidalgo avrebbe persino steso un elenco di siti di proprietà della città possibili sedi per il nuovo museo. Aillagon ha dichiarato che nessuno dei siti citati, tra cui l’Espace Pierre Cardine, di fronte al Grand Palais, «è mai stato riservato a possibili sedi di museo», aggiungendo che «se Pinault dovesse lanciare un progetto simile, sarebbe una spinta per la vita culturale di Parigi e non una puerile competizione
...
(l'articolo integrale è disponibile nell'edizione su carta)

© Riproduzione riservata
Altri articoli di Gareth Harris