Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Mostre

Mosaici di istantanee

Antologica di Maurizio Galimberti a cura di Denis Curti

Carlo Verdone, 55esima mostra del cinema di Venezia, 1998. © Maurizio Galimberti - Antologica

Senigallia (An). Da Carla Fracci a Carlo Verdone passando per Umberto Eco, Maurizio Galimberti (Como, 1965) con la sua Polaroid fotografa da più angolazioni a distanza ravvicinata dettagli di personaggi spesso popolari, dopo di che assembla quei dettagli in decine di tasselli formando mosaici-ritratto capaci di disorientare lo spettatore restituendo al contempo la complessità della persona.

Dal 2 al 31 agosto alla Rocca Roveresca il fotografo imbastisce una sua «Antologica» a cura di Denis Curti. L’autore affianca al genere che lo ha reso famoso due filoni recenti: New York, con composizioni che sembrano avere memoria del Costruttivismo d’inizio ’900, e il «Progetto Emilia. Prime Istantanee», perlopiù inedito, con il quale Galimberti prosegue il suo «Viaggio in Italia» del 2003, rimandando esplicitamente ai lavori ormai storici di Cesare Zavattini e Paul Strand o di Luigi Ghirri. Organizza la mostra la Fondazione Cassa di Risparmio di Jesi con il Polo Museale delle Marche e il Comune.

Stefano Miliani, da Il Giornale dell'Arte numero 399, agosto 2019


Ricerca


GDA ottobre 2019

Vernissage ottobre 2019

Il Giornale delle Mostre online ottobre 2019

Guida alla Biennale di Venezia maggio 2019

Vedere a ...
Vedere in Canton Ticino 2019

Vedere in Emilia Romagna 2019

Vedere a Firenze 2019

Vedere nelle Marche 2019

Vedere in Puglia e Basilicata 2019

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012