Mello tra i cactus

Olga Scotto di Vettimo |  | Napoli

Nell’ambito dell’edizione 2017 di Progetto XXI, promosso dalla Fondazione Donnaregina per le arti contemporanee, fino al 3 giugno è aperta nella Fondazione Plart la mostra «Provocazioni e corrispondenze Franco Mello tra arti e design», a cura di Giovanna Cassese. La rassegna evidenzia la versatilità del designer genovese (1945) attraverso una produzione che spazia in diversi ambiti. Accanto a video inediti e a fotografie, sono esposti i noti oggetti-scultura in poliuretano espanso prodotti per Gufram e Dog Design («Suburbia», «Mun», «Seduta Incastro», il «Tavolo Erba»), tra cui «Cactus» nelle diverse edizioni (nella foto): da quella progettata nel 1972 con Guido Drocco a quella del 2016, «Psychedelic Cactus», a opera dello stilista Paul Smith.

La produzione di Mello è significativa anche nell’ambito dell’editoria, come testimoniano i libri d’artista, i cataloghi e le riviste
...
(l'articolo integrale è disponibile nell'edizione su carta)

© Riproduzione riservata
Altri articoli di Olga Scotto di Vettimo