La slitta di El-Bersha

Francesco Tiradritti |

La tomba di Djehutyhotep a El-Bersha in Egitto è famosa per la sua delicata decorazione a rilievo dipinto. Databile all’epoca del sovrano Amenemhat II (fine XX secolo a.C.), comprende una delle scene più famose, citate e riprodotte dell’antico Egitto: quattro file di uomini trascinano una slitta sulla quale si trova la colossale statua del sovrano seduto.

La parete prima e dopo il furtoDi recente si è diffusa la notizia che la tomba fosse stata saccheggiata e che due porzioni della celebre immagine fossero state asportate. Le autorità egiziane, nella persona del direttore delle Antichità per l’Alto Egitto Aly El-Asfar, si erano affrettate a smentire. Secondo una dichiarazione dello stesso El-Asfar il monumento «era stato violato all’inizio del mese (di maggio) ma i ladri non erano riusciti a portare via nulla e, alla fine, erano stati arrestati dalla polizia».

A qualche settimana di distanza dagli eventi la situazione appare in netto
...
(l'articolo integrale è disponibile nell'edizione su carta)

© Riproduzione riservata
Altri articoli di Francesco Tiradritti