La short list del Premio Cultura + Impresa 2020-2021

I 22 finalisti di un'edizione record con 134 candidature

Redazione |

Colpiti dall’emergenza del Covid-19, nel 2020 gli Operatori culturali pubblici e privati hanno dovuto cambiare il modo di “fare Cultura” e, anche grazie alla collaborazione con il mondo delle Imprese, hanno realizzato progetti che hanno reinventato e talvolta potenziato la relazione con il pubblico. Il 2020 si è così rivelato un anno ricco di iniziative culturali innovative e 134 di queste si sono candidate per l’ottava edizione del Premio CULTURA + IMPRESA, il riconoscimento che valorizza la cooperazione tra il “Sistema Impresa” (aziende, fondazioni erogative, agenzie di comunicazione) e il “Sistema Cultura” (istituzioni e organizzazioni culturali pubbliche e private, operatori culturali del terzo settore, fondazioni culturali).

Di queste 134 candidature ora viene presentata la Short List dei 22 progetti del Premio CULTURA + IMPRESA 2020-2021. 11 le iniziative in gara per la categoria “Sponsorizzazioni e Partnership Culturali”, 8 per le “Produzioni Culturali d’Impresa” e 3 per “Art Bonus”. Ai 31 componenti della Giuria (un altro record, che conferma l’importanza assunta dal Premio nel panorama culturale nazionale) il compito di individuare i vincitori che saranno presentati e celebrati durante il consueto Workshop di premiazione, previsto nel mese di giugno 2021.

Oltre alla nostra testata, partner del Premio sin dalle origini, numerosi sono i sostenitori e patrocinatori di questa edizione: ALES, Federculture, Fondazione Italiana Accenture, Unioncamere Lombardia, ACRI – Associazione di Fondazioni e Casse di Risparmio Italiane; ANCI – Associazione Nazionale Comuni Italiani e ANCI Lombardia; ASSIF – Associazione Italiana Fundraiser, Assifero; Regione Lombardia, Camera di Commercio di Milano, Monza e Brianza e Lodi; Comune di Milano; FERPI – Federazione delle Relazioni Pubbliche Italiana; Prioritalia; il Salone della CSR e dell’Innovazione Sociale, UNA - Associazione Aziende di Comunicazione.

Mai come quest’anno, il Premio CULTURA + IMPRESA si conferma come l’Osservatorio di benchmarking del rapporto tra Cultura e Impresa, raccogliendo i dati, le novità e i nuovi trend di settore. La Short List contiene una fotografia emblematica dei contesti, dei protagonisti e delle modalità in cui l’Impresa affianca la Cultura e viceversa: investimenti insieme a teatri, compagnie, gallerie e musei per diffondere l’arte attraverso i canali digitali; innovativi modelli di fundraising; la promozione congiunta di culture differenti come quelle gastronomico-artistica e botanico-musicale; l’arte come percorso di cura per i malati; la narrazione della cultura d’impresa; la promozione e il restauro di monumenti e opere d’arte… Questo scenario racconta di un sistema di iniziative culturali che ha svoltato decisamente verso il digitale a causa delle ristrettezze imposte dalla pandemia del 2020, così da arrivare capillarmente nelle case di tutti. Questo cambiamento non è stato solo un potenziamento dei propri canali divulgativi, ma ha portato anche a un ripensamento strutturale delle progettualità della Cultura per sfruttare le peculiarità del digitale e di internet come l’interattività con gli utenti, l’accesso continuo h24 e una fruizione culturale mirata e più consapevole.

Per valorizzare le nuove formule di produzione e divulgazione della Cultura sorte durante il periodo dell’emergenza pandemica, quest’edizione si arricchisce della Menzione Speciale “Resilienza 2020/Covid-19”; mentre a chi ha creato e gestito con particolare efficacia pool di partner privati a supporto di un progetto culturale andrà la nuova Menzione Speciale “Networking in Arts”. Sono confermate le Menzioni Speciali: “Corporate Cultural Responsibility”, per la valorizzazione dei progetti che hanno investito nella responsabilità sociale in collaborazione con Il Salone della CSR e dell’Innovazione Sociale; “Under 35”, in collaborazione con Patrimonio Cultura e dedicata ai prodotti culturali realizzati dai giovani under 35; “Digital Innovation in Arts”, tema centrale e di crescente attualità per l’innovazione dell’Arte e della Cultura del nostro Paese, al quale sono riservate per la prima volta 2 riconoscimenti.

Ai vincitori delle tre categorie principali verranno consegnati i Premi d’Artista, mentre alle Menzioni Speciali saranno riservati premi formativi, master in comunicazione, management e promozione culturale concessi da 24 Ore Business School, Fondazione Fitzcarraldo, IULM, Scuola di Fundraising di Roma e UPA. Inoltre, chi ha partecipato ai 134 progetti candidati a questa edizione del Premio può accedere ai Master part time della 24 Ore Business School dell’area “Arte, Cinema e Design” con uno sconto del 20%. Un sostegno concreto a favore di chi vuole approfondire le proprie competenze in alcune delle principali industrie culturali e creative, un settore sempre più strategico per il Paese.

Di seguito la short list:
Sponsorizzazioni Culturali

5 MINUTI CON MONET – Liguria - Soggetti coinvolti: Palazzo Ducale Fondazione per la Cultura, Gruppo Iren, Generali Italia, Tiziana Lazzari Cosmetics.

A LIFE IN MUSIC – Emilia-Romagna - Soggetti Coinvolti: Fondazione Teatro Regio di Parma, Tuo Museo, SARCE s.p.a., INSV Istituto nazionale di studi verdiani.

ALLEANZA PER LA CULTURA FONDAZIONE BRESCIA MUSEI – Lombardia – Soggetti coinvolti: Fondazione Brescia Musei, Comune di Brescia, Ubi Banca, A2a, Aib, Coldiretti Brescia, Fondazione Banca Del Monte Di Lombardia, Fondazione Comunità Bresciana, Fondazione Zani Hdemia Santagiulia, Laba, Università Cattolica S.C., Università Bs, Antares Vision Beretta Holding Camozzi Group, Clerici (Afis, Idras, Unicom), Feralpi Group, Gruppo Omr, Guber Banca, O.R.I., Martin Silmar, Group (Raffmetal, Fondital), A.B.P., Nocivelli, Asonext, Davide Pedersoli & C., Gruppo Ambrosi, Fonderie Ariotti, Gefran, Imbal Carton, Inblu, Olimpia Splendid.

FESTIVAL LE VIE DEI TESORI – Sicilia - Soggetti coinvolti: Le Vie dei Tesori Onlus, Unicredit.

GIOVANNI COVA & C. CELEBRA RAFFAELLO – Lombardia - Soggetti coinvolti: Pinacoteca Ambrosiana, Pinacoteca di Brera, Panettoni Giovanni Cova & C.

GIUSEPPE VENEZIANO VS RAFFAELLO SANZIO – Marche - Soggetti coinvolti: Comune di San Benedetto del Tronto, Associazione Culturale Verticale d'Arte, Azienda Multi Servizi SpA, Xentek Produzioni Televisive, Panichi Srl.

IL RESTAURO DEL TEMPIO DI VENERE E ROMA – Lazio - Soggetti coinvolti: Parco archeologico del Colosseo, Fendi SRL.

JAGUART - THE ITALIAN TALENT ROAD SHOW – Piemonte - Soggetti coinvolti: Artissima Internazionale d'Arte Contemporanea di Torino, Jaguar Land Rover Italia Spa.

NOTE DI NATURA. PIÙ OSSIGENO PER L'ARTE. - Sicilia - Soggetti coinvolti: Associazione Culturale Donnafugata 2000, Confagricoltura, Confagricoltura Ragusa, Mipaaf, Accademia Teatro alla Scala, La mediterranea, Spazio Verde, Florguarino, Il giardino delle Meraviglie/Mediflor, Margherita Aprile/Vittoria Palme.

PAUSA CAFFÈ MUSEOCITY – Lombardia - Soggetti coinvolti: MUMAC - Museo della macchina per caffè di Gruppo Cimbali, Associazione MuseoCity.

THE COVID-19 VISUAL PROJECT. A TIME OF DISTANCE. – Piemonte - Soggetti coinvolti: OTM Company srl, Intesa Sanpaolo.


Produzioni Culturali d’Impresa

CAMPAGNA VIVA LA VULVA – Lombardia - Soggetti coinvolti: Essity Italia – NUVENIA.

CREATIVI IN FILA – Piemonte - Soggetti coinvolti: Fondazione Fila Museum.

L'ITALIA RIPARTE - IL MIO VIAGGIO IN TRENO – Lazio - Soggetti coinvolti: Ferrovie dello Stato Italiane SpA, Giubilarte Srl.

MOLISEART – Molise – Soggetti coinvolti: JustMO'.

STREET ART – Lazio - Soggetti coinvolti: E-Distribuzione.

TOPOLINO E L'OPERAZIONE RAFFAELLO 500 – Emilia Romagna - Soggetti coinvolti: Panini SPA.

POPOLARTE – Puglia - Soggetti coinvolti: Banca Popolare Di Puglia E Basilicata.

PROGETTO ARTIBUS – Piemonte - Soggetti coinvolti: Buzzi Unicem.


Applicazione dell’Art Bonus

CONCERTO D'IMPRESE – Campania - Soggetti coinvolti: Fondazione Teatro di San Carlo, Aedifica/Brin69 srl, ALA spa, Caronte spa, Ferrarelle spa, SIAP srl, Philippe Foriel-Destezet, Getra Spa, TEMI spa, Isaia spa, Laminazione Sottile spa, Palazzo Caracciolo, Seda spa.

IL GRANDE ASSENTE – Piemonte - Soggetti coinvolti: Musei Reali di Torino, Team di 10 giovani corsisti del Corso di Alta Formazione "Talenti per il Fundraising" organizzato da Fondazione CRT, Rotary Club Torino Palazzo Reale, Borsa Italiana.

RESTAURO DELL'ARCO DEI TRE PORTONI – Trentino-Alto Adige/Südtirol - Soggetti coinvolti: Comune Di Trento, Autostrada Del Brennero S.P.A.

© Riproduzione riservata
Altri articoli di Redazione
Altri articoli in IMPRESE