La New York di Antonio Rovaldi

Alla GAMeC la ricerca vincitrice della quinta edizione dell’Italian Council

«April 15, 2017. 41st Rd and 10th St, Queens» di Antonio Rovaldi
Monica Poggi |

Bergamo. Anticipata da una mostra presso il Dipartimento di Architettura del Paesaggio della Harvard Graduate School of Design, dal 13 febbraio al 18 maggio la GAMeC ospita la ricerca vincitrice della quinta edizione dell’Italian Council: «Il suono del becco del picchio» di Antonio Rovaldi. Promosso grazie alla collaborazione con il Kunstmuseum di San Gallo e Magazzino Italian Art di Cold Spring (NY), oltre che con l’università citata, il progetto si compone di diversi elementi attraverso cui l’autore cerca di raccontare New York, luogo talmente iconico da rendere difficile ogni tipo di approccio che voglia uscire dai cliché più ricorrenti.

Rovaldi, tuttavia, ci prova utilizzando una pratica che ritorna spesso nel suo lavoro, vale a dire lo spostarsi fisicamente da un punto all’altro dello spazio da indagare, seguendo però il percorso più esterno, ai margini del perimetro della città. Nel
...
(l'articolo integrale è disponibile nell'edizione su carta)

© Riproduzione riservata
Altri articoli di Monica Poggi