Duetto Handel&Hendrix

José da Silva |  | Londra

Le due case confinanti di due leggende della musica, il compositore barocco George Frideric Handel e il chitarrista rock Jimi Hendrix, sono ora unite in un solo museo. Lo Handel&Hendrix a Mayfair aprirà il 10 febbraio dopo lavori di ristrutturazione durati due anni e costati 2,4 milioni di sterline.

Fino a poco tempo fa, lo staff della Handel House al 25 di Broke Street utilizzava la camera da letto di Hendrix come ufficio. Ma il museo ha deciso di ristrutturarla, con l’aiuto dell’ex compagna Kathy Etchingham e di fotografie dello stesso Hendrix, che «rilasciava la maggior parte delle interviste sul suo letto», come ricorda Michelle Aland, direttrice del museo.

La ricostruzione comprende la chitarra Epiphone, la collezione di dischi e i giochi da tavola preferiti dal musicista (Monopoly e Twister). Ci saranno anche un nuovo spazio espositivo e uno che mette a confronto la musica degli anni ’60 e quella degli anni ’30 del Settecento.

© Riproduzione riservata
Altri articoli di José da Silva