Donazioni con evoluzioni

Mariella Rossi |  | Chiasso

Lo Spazio Officina, ubicato nei pressi del m.a.x. museo di Chiasso e a esso correlato, ospita dal 12 novembre la prima mostra di un ciclo dedicato alla grafica contemporanea, volto ad approfondire e a presentare nella sua interezza la collezione del museo

«Serigrafia fatta a partire da un olio», Italo Valenti, 1968, Courtesy m.a.x. museo, Chiasso

Il titolo della rassegna, «Donazioni I. Percorsi della creatività dal Novecento al nuovo Millennio», rende subito chiaro sia che la presentazione del patrimonio è soltanto all’inizio sia che le opere (donate) sono il simbolo della fiducia e collaborazione di collezionisti e artisti nei confronti dell’istituzione diretta da Nicoletta Ossanna Cavadini.

Il progetto espositivo è curato da Luigi Sansone e dalla direttrice con l’intento di spaziare dal Novecento a oggi riflettendo sull’evoluzione della creatività, mettendone cioè a fuoco alcuni passaggi fondamentali come, ad esempio, quello dalla Pittura surreale alla Metafisica, dall’Arte concreta
...
(l'articolo integrale è disponibile nell'edizione su carta)

© Riproduzione riservata
Altri articoli di Mariella Rossi