Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Mostre

De Chinio e Savirico

Gli intrecci tra i Dioscuri della Metafisica alla Fondazione Magnani Rocca

«Tombeau d'un roi maure» (1929) di Alberto Savinio

Mamiano di Traversetolo (Pr). La Fondazione Magnani Rocca, con la mostra «De Chirico e Savinio», aperta dal 16 marzo al 30 giugno, riunisce 130 opere selezionate dai curatori Alice Ensabella e Stefano Roffi. Dipinti, opere grafiche, bozzetti per costumi e per scenografie teatrali illustrano l’avventura di due fratelli. Giorgio de Chirico nasce in Grecia nel 1888, tre anni prima di Andrea, che per distinguersi dal fratello firmerà le sue opere, prima musicali, poi letterarie, e dal 1926 pittoriche, con lo pseudonimo di Alberto Savinio. Insieme si recheranno a Monaco dal 1906 al 1909, insieme soggiorneranno a Parigi dal 1911 al 1915 e poi come soldati a Ferrara durante la prima guerra mondiale. Dopo i primi anni Venti sono a Roma, per tornare a Parigi alla fine del decennio, e ritrovarsi nel 1933 di nuovo a Roma, fino alla morte (Savinio nel 1952, de Chirico nel 1978).

Del più grande dei fratelli sono in mostra opere che spaziano dal periodo metafisico, tra cui «Enigma della partenza» del 1914, seguite da dipinti dalle serie dei «Gladiatori», degli «Archeologi», dei «Mobili in una valle» e dei «Cavalli in riva al mare», oltre che autoritratti e nature morte.

Di Alberto Savinio si possono vedere gli affondi ironici in una mitologia greca rivisitata con spirito surreale, le compenetrazioni tra uomo e animale e i policromi accumuli di giocattoli. Dei due «fondatori di una mitologia moderna», secondo una definizione di Breton, la mostra intende però evidenziare anche le differenze: freddo e mentale de Chirico, caldo e sensuale Savinio. Non a caso, secondo Jean Cocteau, erano «uno la spiegazione dell’altro».

Guglielmo Gigliotti, da Il Giornale dell'Arte numero 395, marzo 2019


Ricerca


GDA settembre 2019

Vernissage settembre 2019

Il Giornale delle Mostre online settembre 2019

Ministero settembre 2019

Guida alla Biennale di Firenze settembre 2019

Guida alla Biennale di Venezia maggio 2019

Vedere a ...
Vedere a Firenze 2019

Vedere in Calabria 2019

Vedere nelle Marche 2019

Vedere in Puglia e Basilicata 2019

Vedere in Trentino luglio 2019

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012