Christo impacchetta Raffaello

L’artista bulgaro realizza un’opera per sostenere l’Ospedale pediatrico di Bangui

Christo’s Box. Between Art and Mercy. A gift for Bangui
Arianna Antoniutti |

Città del Vaticano. È stato presentato questa mattina, nel Salone di Raffaello della Pinacoteca Vaticana, «Christo’s Box. Between Art and Mercy. A gift for Bangui», progetto promosso dalla Segreteria per la Comunicazione dello Stato della Città del Vaticano e dai Musei Vaticani, in collaborazione con il Centro Televisivo Vaticano e Officina della Comunicazione.

Illustrata da Antonio Paolucci, direttore dei Musei Vaticani, da monsignor Dario Edoardo Viganò, prefetto della Segreteria per la Comunicazione e dallo stesso Christo, l’iniziativa a scopo benefico ha visto la realizzazione di un’opera da parte dell’artista bulgaro: l’«impacchettamento» del cofanetto contenente la serie in dvd «Alla scoperta dei Musei Vaticani». L’immagine chiusa, legata e involta da Christo, secondo le sue ben note modalità esecutive, è il mirabile volto, affrescato da Raffaello nella «Scuola di Atene», di
...
(l'articolo integrale è disponibile nell'edizione su carta)

© Riproduzione riservata
Altri articoli di Arianna Antoniutti