Chi fotografa le modifiche economiche

Quattro fotografi si aggiudicano a Bologna il Mast Foundation for Photography Grant on Industry and Work

Walter Guadagnini |

Si è inaugurata il 31 gennaio, in concomitanza con l’annuncio del nome del vincitore, la mostra del Mast Foundation for Photography Grant on Industry and Work, premio internazionale istituito cinque anni fa dalla fondazione bolognese e che si inserisce ormai tra i più prestigiosi sul piano internazionale.

Il premio, che si è sempre caratterizzato per un’attenzione specifica alla ricerca dei talenti più giovani, ma che quest’anno propone un quartetto di autori già stabilmente presente sulla scena espositiva mondiale, «ha lo scopo di documentare e sostenere l’attività di ricerca sull’immagine dell’industria, le trasformazioni che questa induce nella società e nel territorio, il ruolo del lavoro per lo sviluppo economico e produttivo».

È questo, d’altra parte, il principio ispiratore dell’intera attività espositiva e collezionistica del Mast, l’individuazione di temi e modi di
...
(l'articolo integrale è disponibile nell'edizione su carta)

© Riproduzione riservata
Altri articoli di Walter Guadagnini