Alessandro Magno a Quart

Emmanuele Bo |  | Quart (Ao)

È stato restaurato il ciclo dipinto riscoperto nel Castello di Quart, edificio fortificato risalente all’XI secolo che nel 1377 entrò nei possessi dei Savoia, nel 1800 divenne di proprietà comunale e dal 1951 è un bene della Regione

Sotto un pesante scialbo steso presumibilmente tra Quattro e Cinquecento sono stati recuperati una serie di frammenti a mezzo fresco conservati all’interno del donjon, il mastio centrale del castello eretto dopo il 1261 dai Signori di Quart. Segnati da cornici a fasce bicolori rosse e nere, i registri pittorici racchiudono scene di tema profano databili tra gli anni ’60 e ’70 del Duecento riferibili a una cultura artistica permeata di influssi oltralpini, come suggeriscono gli studi in corso del direttore scientifico degli interventi Viviana Maria Vallet (funzionaria della Soprintendenza per i Beni e le Attività culturali).

Molti degli episodi raffigurati sono tratti dal
...
(l'articolo integrale è disponibile nell'edizione su carta)

© Riproduzione riservata
Altri articoli di Emmanuele Bo