Al festival con Cappuccio

Mariella Rossi |  | Napoli

Lo scorso novembre Ruggero Cappuccio è stato nominato direttore artistico del Napoli Teatro Festival Italia, ma per conoscere il suo apporto alla manifestazione bisognerà attendere il 2018.

Il programma di eventi e spettacoli della prossima edizione, che si svolgerà il prossimo giugno, era stato infatti già approntato da Franco Dragone, direttore uscente che a differenza di altre occasioni in cui aveva scelto anche location inusuali, ha preferito optare esclusivamente per sale teatrali cittadine, tradendo la natura del festival e la sua capacità di invadere luoghi di archeologia industriale, storici e monumenti come il Real Albergo dei Poveri, chiese del centro, spazi portuali e il tetto dell’Accademia di Belle Arti.

Tra le peculiarità del festival, da ricordare il tradizionale progetto della Compagnia Teatrale Europea dedicato all’incontro di diverse culture e tradizioni: ogni anno viene proposto un nuovo lavoro sul tema con attori e registi diversi.

© Riproduzione riservata
Altri articoli di Mariella Rossi