Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Mostre

A Venezia le intramontabili eleganze di Dior

Il percorso ruota attorno alla campagna pubblicitaria realizzata per la collezione del 1951

Dior a Venezia nel 1951 (particolare). Archivio Cameraphoto ©Vittorio Pavan

Stra (Ve). Dal 12 aprile al 3 novembre, Villa Pisani ospita «Intramontabili eleganze. Dior a Venezia nell’archivio Cameraphoto», a cura di Vittorio Pavan e Luca Del Prete, mostra volta a valorizzare l’archivio dell’agenzia fotografica veneziana.

Il percorso si articola attorno alla campagna pubblicitaria realizzata per la collezione di Dior del 1951, nella quale le modelle posano davanti a canali, chiese e palazzi di Venezia; e all’«evento mondano del secolo», il Gran Ballo di Palazzo Labia, tenutosi il 3 settembre di quell'anno per volere di don Carlos de Beistegui.

Per i sontuosi abiti che dovevano vestire gli ospiti e i rispettivi cani, Dior s’ispirò al ’700 di Goldoni e Casanova, avvalendosi anche della collaborazione di Dalí.

Monica Poggi, da Il Giornale dell'Arte numero 396, aprile 2019


Ricerca


GDA settembre 2019

Vernissage settembre 2019

Il Giornale delle Mostre online settembre 2019

Ministero settembre 2019

Guida alla Biennale di Firenze settembre 2019

Guida alla Biennale di Venezia maggio 2019

Vedere a ...
Vedere a Firenze 2019

Vedere nelle Marche 2019

Vedere in Puglia e Basilicata 2019

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012