Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Mostre

A Venezia le intramontabili eleganze di Dior

Il percorso ruota attorno alla campagna pubblicitaria realizzata per la collezione del 1951

Dior a Venezia nel 1951 (particolare). Archivio Cameraphoto ©Vittorio Pavan

Stra (Ve). Dal 12 aprile al 3 novembre, Villa Pisani ospita «Intramontabili eleganze. Dior a Venezia nell’archivio Cameraphoto», a cura di Vittorio Pavan e Luca Del Prete, mostra volta a valorizzare l’archivio dell’agenzia fotografica veneziana.

Il percorso si articola attorno alla campagna pubblicitaria realizzata per la collezione di Dior del 1951, nella quale le modelle posano davanti a canali, chiese e palazzi di Venezia; e all’«evento mondano del secolo», il Gran Ballo di Palazzo Labia, tenutosi il 3 settembre di quell'anno per volere di don Carlos de Beistegui.

Per i sontuosi abiti che dovevano vestire gli ospiti e i rispettivi cani, Dior s’ispirò al ’700 di Goldoni e Casanova, avvalendosi anche della collaborazione di Dalí.

Monica Poggi, da Il Giornale dell'Arte numero 396, aprile 2019



GDA maggio giugno 2020

GDA408 maggio-giugno VERNISSAGE

GDA408 maggio-giugno IL GIORNALE DELLE MOSTRE

GDA408 maggio-giugno IL GIORNALE DELL

GDA408 maggio-giugno VEDERE IN ABRUZZO

GDA408 Inchiesta FAREMO COSÌ

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012