2019 ogni mostra a suo tempo

Sarà l'anno di Matera Capitale Europea della Cultura e della Biennale d’Arte, ma ogni stagione ha il suo highlight. Nel Giornale dell'Arte di gennaio il giro del mondo in 3.331 mostre

Bronzino (Agnolo di Cosimo di Mariano) «San Sebastiano» (particolare), 1533 circa. Foto: Museo Nacional Thyssen-Bornemisza, Madrid
José da Silva |

Nello «tsunami» di migliaia di mostre programmate per il 2019, con la redazione della nostra testata partner in lingua inglese «The Art Newspaper» abbiamo selezionato alcuni appuntamenti da non perdere o semplicemente curiosi suddividendoli secondo un criterio stagionale. Sfugge al criterio della stagionalità il suggerimento di Matera, Capitale Europea della Cultura per il 2019 (titolo che condivide con la bulgara Plovdiv): un «allestimento» che copre  l'intero anno.

Nel «Giornale dell'Arte» di gennaio il giro del mondo in 3.331 mostre: dall'Australia all'Ungheria gli eventi previsti per il 2019 nelle principali sedi pubbliche di 377 città in 45 Paesi

Inverno: l’arte sulle vette
Scrollate via la neve dagli scarponi, calcatevi il berretto col pon-pon sulle orecchie e fissate il cielo dallo «Skyspace-Lech» commissionato a James Turrell, per la stazione sciistica austriaca di Lech am Arlberg. Poi,
...
(l'articolo integrale è disponibile nell'edizione su carta)

© Riproduzione riservata Antony Gormley «Lost horizon» William Blake «Pity» c.1795. Foto: Tate Modern La Getty Villa a Malibù
Altri articoli di José da Silva