Image

Alcuni degli artisti spaziali in un fotomontaggio da un catalogo del 1952

Image

Alcuni degli artisti spaziali in un fotomontaggio da un catalogo del 1952

Tutte le parole dello Spazialismo

Gli entusiasmi per un’arte che rinasceva all’insegna dello spazio e della spiritualità

Guglielmo Gigliotti

Leggi i suoi articoli

Guglielmo Gigliotti, 29 maggio 2020 | © Riproduzione riservata

Altri articoli dell'autore

L’ironia sostenuta dall’ingegno di Filippo Lippi e le bizzarrie del figlio Filippino in mostra a Roma ai Musei Capitolini

INCHIESTA SUL FUTURISMO 8. | «È stato un fenomeno diffuso nella penisola e tanti, oggi, hanno un futurista da riscoprire. Dunque, bene il revival, purché sia scientifico e certi assunti non vengano travisati»

«Saranno visitabili anche di notte, ovunque siate», annuncia Fabio Tagliaferri, l’uomo di fiducia di Meloni nominato presidente della «geniale» società del Ministero della Cultura. «Inizieremo con il rivoluzionare la comunicazione»

Nella ventina di tele, quasi tutte inedite, del pittore siciliano allestite al Museo Hendrik Christian Andersen, la novità sono le navi da guerra all’orizzonte, piccoli segni dei nostri tempi

Tutte le parole dello Spazialismo | Guglielmo Gigliotti

Tutte le parole dello Spazialismo | Guglielmo Gigliotti