Image
Image

Parla come mangi

Image

Giorgio Guglielmino

Leggi i suoi articoli

La Gamec di Bergamo ha fatto realizzare un oggetto dall’artista americano Cory Arcangel in occasione di una sua personale attualmente in corso. Questa la descrizione fornita dal museo: «In occasione della prima personale di Cory Arcangel in Italia l’artista americano ha ideato un esclusivo multiplo in seta, in soli 100 esemplari, realizzato con il gradiente “Russell’s Rainbow”. Un’opera che racconta ulteriormente la pratica trans-mediale di Arcangel, il cui lavoro ruota attorno al concetto di salvaguardia dell’identità e della memoria digitale e fisica, e intende recuperare l’importanza della tradizione attraverso l’interesse per la relazione tra tecnologia e cultura, territorio e innovazione, nonché attraverso l’appropriazione e il riutilizzo dei media». 

Traduzione: l’artista ha creato un foulard.


Giorgio Guglielmino, 11 maggio 2015 | © Riproduzione riservata

Altri articoli dell'autore

Incursioni nelle gallerie di Giorgio Guglielmino, diplomatico e collezionista di arte contemporanea

La galleria newyorkese vuole testare il mercato italiano

Giorgio Guglielmino, diplomatico e collezionista di arte contemporanea, riflette sulla 60ma edizione della Biennale di Venezia

L’edizione 2024 della fiera rileva una precisa tendenza: gli asiatici comprano solo artisti della loro area geografica o solo selezionatissimi nomi occidentali

Parla come mangi | Giorgio Guglielmino

Parla come mangi | Giorgio Guglielmino