Image

James M. Bradburne, Direttore Generale della Pinacoteca di Brera e della Biblioteca Nazionale Braidense

Image

James M. Bradburne, Direttore Generale della Pinacoteca di Brera e della Biblioteca Nazionale Braidense

Palazzo Citterio: invito tutti a verificare la situazione di persona

La risposta del direttore di Brera James Bradburne alla soprintendente Antonella Ranaldi

James Bradburne

Leggi i suoi articoli

Come ha detto Fernanda Wittgens nel 1953 («Ma non voglio rispondere alla polemica con la polemica. Voglio, invece, esporre dati e fatti che sono tutti documentabili»), avendo letto le risposte della Soprintendente, che raccontano una situazione che non corrisponde alla realtà, invece di contestarle, invito tutti a verificare la situazione di persona. Le condizioni di climatizzazione, monitoraggio, acustica, accesso e fruibilità sono obiettive e verificabili.

Non è una questione di opinioni contrastanti, ma di fatti che sono tutti accertabili. La questione è se Milano è disposta ad accettare un palazzo restaurato invece di un museo di livello internazionale dopo oltre 47 anni di attesa e 18 milioni di euro di spese recenti. Avendo sia il tempo sia il denaro per migliorare Palazzo Citterio, almeno in parte, non farlo sarebbe a mio parere imperdonabile. Franco Russoli (il soprintendente che ideò la Grande Brera, con Palazzo Citterio, ndr) non avrebbe mai accettato questo destino per la sua Grande Brera, e non lo accetterò neanche io.

Quanto al sabotaggio, si può parlare, se mai, di un sabotaggio alla visione di Franco Russoli, per non aver restaurato il palazzo come museo, al punto che oltre 20 quadri della Pinacoteca non possono entrare, che non si possono esporre tutti quelli delle collezioni da noi previsti e che il pubblico non può circolare.

PALAZZO CITTERIO NON È COME LO VOLEVO

PALAZZO CITTERIO: PER ME È UN SABOTAGGIO

James M. Bradburne, Direttore Generale della Pinacoteca di Brera e della Biblioteca Nazionale Braidense

James Bradburne, 06 giugno 2019 | © Riproduzione riservata

Altri articoli dell'autore

ARTPRIDE | Il direttore di Brera prosegue nell'esposizione del suo «Manifesto» personale per una rivoluzione dei musei

ARTPRIDE | Dopo 30 anni di esperienze museali internazionali, il direttore di Brera lancia il suo «Manifesto» personale per una rivoluzione dei musei

L'ABC dei musei di James Bradburne: «L’ambiente giusto può produrre cittadini onesti e felici»

Palazzo Citterio: invito tutti a verificare la situazione di persona | James Bradburne

Palazzo Citterio: invito tutti a verificare la situazione di persona | James Bradburne