ANNI SHAW

Promuovere i giovani talenti attira l’attenzione dei collezionisti e del pubblico, ma svantaggia gli artisti più anziani, specialmente se donne, queer e non-binari

Le opere acquistate a metà anni 2000 nello studio dell’artista hanno una stima complessiva di oltre 10 milioni di sterline