CONTINENTE ITALIA 970 x 90 Nuova testata GDA

Archeologia

Un giardino botanico nell'Archeologico di Atene

Ispirato ai giardini della Grecia antica secondo la tradizione omerica

Il Museo Archeologico di Atene

Il Museo Archeologico di Atene ha un nuovo giardino, ispirato a quelli della Grecia antica come raccontati nell’epica omerica. È un autentico giardino botanico, con specie arboree selezionate così da illustrare e contestualizzare le collezioni museali. La Ecoscapes, a cui era già stato affidato l’allestimento del giardino nell’atrio interno, lo ha realizzato utilizzando circa 6mila tra piante e alberi, dividendolo in tre aree tematiche.

La prima è una collinetta su cui spicca un ulivo di 1.400 anni, simbolo della dea Atena e della stessa città, circondato da cipressi e da arbusti della macchia mediterranea organizzati secondo lo schema della sezione aurea. La seconda è la vera e propria collezione botanica del giardino, dedicata tematicamente alla mitologia greca.

Qui gli arbusti fanno da sfondo vegetale ai fiori, associati per l’appunto ai miti che all’interno del museo sono raffigurati da sculture e pitture su vasi: come l’achillea che curò le ferite di Achille, la centaurea perenne che prende il nome dal centauro Chirone, l’helichrysum dorato simbolo di amore eterno.

L’ultima riproduce il paesaggio ideale dell’Arcadia, anche se ispirato alla descrizione omerica del giardino di Alcinoo re dei Feaci, attraverso un frutteto con peri, melograni, meli, fichi, ulivi, ciliegi, un piccolo vigneto, aiuole e piante aromatiche.

Giuseppe Mancini, da Il Giornale dell'Arte numero 412, novembre 2020

©RIPRODUZIONE RISERVATA


GDA412 Bertozzi & Casoni

GDA412

GDA412 Vernissage

GDA412 GDECONOMIA

GDA412 GDMOSTRE

GDA142 Vedere in Canton Ticino

GDA412 Vedere a Torino

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012