Un’artista sugli scudi

Silvano Manganaro |  | Roma

Virginia Ryan (Canberra, 1956) espone alla Galleria Montoro12 sino al 25 giugno

Con questa esposizione, dal titolo «I Will Shield You», l’artista dà corpo ad alcuni temi che caratterizzano la contemporaneità utilizzando un linguaggio influenzato dal suo lungo soggiorno in Ghana e Costa D’Avorio, altre che dalla natura che circonda il suo studio in Umbria. È infatti esposta una dozzina di scudi costituiti da una struttura in ferro di 80 cm di diametro sulla quale l’artista aggiunge vari manufatti e materiali: lana, oggetti trovati, corda, pittura, fotografie, plastica e carta.

Ne scaturiscono oggetti che catturano e raccolgono le paure del nostro tempo. Al centro della seconda sala è esposta un’opera prodotta in Costa d’Avorio e che s’intitola «Voyager»: realizzata con gruppi di «hair extension» e una valigia di metallo che l’artista ha trovato in un mercato di Abidjan, torna sul tema della convivenza tra
...
(l'articolo integrale è disponibile nell'edizione su carta)

© Riproduzione riservata
Altri articoli di Silvano Manganaro