Romani sull’Adriatico

Stefano Miliani |  | Pesaro

Aperta l'area del Colombarone lungo la strada che porta in Romagna

Il Comune rammenta che 2.200 anni fa, nel 184 a.C., i Romani fondarono la colonia adriatica di Pisaurum: richiama la storia antica per l’apertura al pubblico, fino al 25 settembre e con la Soprintendenza Archeologia delle Marche, del Colombarone, area nel Parco San Bartolo lungo la Strada adriatica che porta alla Romagna. Dagli scavi durati 25 anni, dell’Università di Bologna sono emersi i resti di edifici di epoche varie che in parte si sovrapposero ai precedenti: una villa tardoantica del III secolo d.C. con tracce di mosaici e terme, la basilica altomedioevale di San Cristoforo ad Aquilam, una pieve del tardo Medioevo. In futuro il Comune intende esporre i reperti nell’adiacente chiesetta dell’Ottocento. Il Colombarone è accessibile ai disabili.

© Riproduzione riservata
Altri articoli di Stefano Miliani