Rinasce L'Ansaldo

BASE sorge in 5mila mq negli edifici dell'ex Ansaldo
Chiara Coronelli |

Milano. «BASE è lo spazio ibrido per la cultura e la creatività di Milano. Nasce per innovare il rapporto tra cultura ed economia, futuro e quotidianità, tra democrazia, benessere ed economia della conoscenza, tra innovazione sociale e sviluppo». Così si legge nel sito di presentazione del nuovo spazio che dal 30 marzo apre a Milano negli edifici dell’ex Ansaldo, in via Bergognone 34. Sono Arci Milano, Avanzi, esterni, h+, Make a Cube³ ad avere vinto il bando indetto dal Comune per il ripristino e poi la gestione dei circa 5mila metri quadrati di BASE Milano.

Il nome richiama, da un lato, l’idea della solidità delle fondamenta, mentre dall’altro vuole indicare l’innovazione come propria attitudine e modus operandi. L’idea è quella di creare «un ecosistema favorevole allo sviluppo di progetti innovativi nel settore delle imprese culturali e creative», e diventare un punto di
...
(l'articolo integrale è disponibile nell'edizione su carta)

© Riproduzione riservata
Altri articoli di Chiara Coronelli
Altri articoli in IMPRESE