Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Musei

Riallestimento per Casa Montessori

Un progetto per festeggiare il 150mo dalla nascita della pedagogista marchigiana

Rendering del nuovo allestimento. © Fondazione Chiaravalle Montessori

Il 31 agosto 1870 a Chiaravalle nasceva Maria Montessori. Cosmopolita, pedagogista, libera pensatrice e laureata in medicina ha ideato un metodo educativo rivoluzionario, fondato sull’inventiva dei bambini e ha contribuito all’emancipazione femminile. Chiamò Villa Chiaravalle la sua ultima casa a Noordwijk in Olanda, dove è morta il 6 maggio 1952 ed è sepolta. Nella dimora natale il Comune di Chiaravalle ha creato la Casa Montessori, afferente all’Associazione Nazionale Case della Memoria.

Gestita dalla Fondazione Chiaravalle Montessori, è un centro studi sulla vita e le opere della pedagogista, custodisce foto, prime edizioni e vari materiali sul suo modello diffuso in tutto il mondo. In un’area rurale presso il paese c’è l’unica scuola statale in Italia dove il metodo montessoriano è applicato dal nido d’infanzia alla secondaria di primo grado.

Per il 150mo dalla nascita, il Comune con la Regione Marche e la Fondazione Cariverona ha promosso un progetto coordinato da Cristiana Colli per riorganizzare Casa Montessori e il percorso espositivo. Saranno inoltre dati altri spazi alla Fondazione, al Centro Studi Montessoriani e alla Biblioteca dei Bambini e dei Ragazzi.

Stefano Miliani, da Il Giornale dell'Arte numero 409, agosto 2020



GDA Abbonamenti 2020





GDA410 SETTEMBRE 2020

GDA410 Vernisage

GDA410 GDEconomia

GDA410 GDMostre

GDA410 Vedere a Milano

GDA410 Vedere a Venezia

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012