Pugliesi e accoglienti

L'Antiquarium del Museo Castromediano a Lecce
Massimiliano Cesari |  | Lecce

Al via il progetto «Musei Accoglienti» promosso dall’Assessorato all’Industria Turistica e Culturale della Regione Puglia attraverso Teatro Pubblico Pugliese, e realizzato da Eccom, Cir e Swapmuseum. L’iniziativa propone percorsi di formazione rivolti a musei e biblioteche della regione, alle agenzie impegnate nell’accoglienza e alle comunità straniere residenti in Puglia.

I primi a sperimentare il progetto saranno il Museo Sigismondo Castromediano di Lecce (capofila) e il Museo Ribezzo di Brindisi. L’obiettivo è la creazione di percorsi culturali condivisi e integrati tra istituzioni culturali e operatori del settore con le comunità provenienti da altri Paesi e residenti in Puglia, con la cooperazione dei musei e degli studenti dell’Università del Salento.

Migranti e rifugiati diverranno «mediatori» culturali, in un progetto di inclusione culturale per rendere più «attraenti» e
...
(l'articolo integrale è disponibile nell'edizione su carta)

© Riproduzione riservata
Altri articoli di Massimiliano Cesari