Prada per bambini

Francesca Panzarin |

Dopo l’inaugurazione della nuova sede, da giugno hanno preso il via le attività educative dell’Accademia dei Bambini, la prima proposta della Fondazione Prada dedicata all’infanzia. Curata dalla neuropediatra Giannetta Ottilia Latis, si propone di far conoscere ai piccoli visitatori il progetto dell’istituzione dal punto di vista spaziale e culturale. L’allestimento è stato progettato con un gruppo di studenti dell’Ecole Superieure d’Architecture de Versailles: uno spazio flessibile, un palcoscenico con elementi asportabili capace di assumere fisionomie diverse. L’Accademia dei Bambini presenta gratuitamente, sabato e domenica, proposte per vivere un’esperienza di gioco, apprendimento e scambio con architetti, pedagoghi, artisti, scienziati e registi. 

© Riproduzione riservata
Altri articoli di Francesca Panzarin