Piccoli, in bronzo e alti tra 10 e 60 cm

Laura Lombardi |  | Firenze

Contemporaneamente alla mostra di Palazzo Strozzi dal 20 marzo al 21 giugno si tiene al Museo Archeologico Nazionale la preziosa rassegna «Piccoli, grandi bronzi» a cura di Andrea Pessina, Mario Iozzo, Giuseppina Carlotta Cianferoni, che presenta la notevolissima collezione di statuette bronzee, 170 reperti di dimensioni comprese tra 10 e 60 cm, di straordinaria qualità e importante significato storico, raccolte nel corso di circa tre secoli dalle dinastie medicea e lorenese e oggi conservate appunto nel museo

Al Museo Archeologico Nazionale di Firenze una notevole collezione di statuette bronzeeLe opere sono tutte comprese nello stesso arco cronologico della mostra di Palazzo Strozzi, essendo di età ellenistica e romana e anche qui vi sono ripetizioni di tipi di età classica a testimoniare il proseguire della tradizione più antica nelle forme espressive dell’ellenismo, fenomeno che si riscontra anche nel mondo etrusco e italico e in quello romano.

Suddivisa in tre sezioni (Collezionismo,
...
(l'articolo integrale è disponibile nell'edizione su carta)

© Riproduzione riservata
Altri articoli di Laura Lombardi