Percorsi ipogei e vedute aeree

Olga Scotto di Vettimo |  | Napoli

Concluso il progetto di valorizzazione del Duomo

La chiusura del cantiere del Duomo, i cui interventi sono stati realizzati con 4 dei 100 milioni di euro dei fondi Unesco stanziati per il centro storico di Napoli, costituisce l’unico episodio di una certa entità conclusosi nei tempi previsti. Più che di un restauro si è trattato di un progetto di valorizzazione attraverso percorsi di visita che raccontassero le maggiori trasformazioni dell’edificio nei secoli. 

I lavori, diretti da Guido Gullo (nella fase finale dal soprintendente Luciano Garella) e curati da Laura Giusti per i restauri artistici, hanno coinvolto il Comune di Napoli, la Regione Campania, il Ministero delle Infrastrutture e le Soprintendenze locali.

Di particolare interesse la riapertura della Cappella del Tesoro Vecchio in Santa Restituta. La cappella, prima della costruzione seicentesca della Cappella del Tesoro Nuovo, era il luogo
...
(l'articolo integrale è disponibile nell'edizione su carta)

© Riproduzione riservata
Altri articoli di Olga Scotto di Vettimo