Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Mostre

Oliver Osborne da Giò Marconi

Una personale del 34enne artista scozzese nella galleria milanese

«Untitled», 2018, di Oliver Osborne

«Birth, Education, Leisure, Death» è il titolo di una personale di Oliver Osborne (Edimburgo, 1985) che si inaugura il 7 febbraio presso la galleria Giò Marconi. Osborne accosta superfici monocrome e vignette. L’autore preleva immagini dal significato apparentemente noto, ma che conservano una certa enigmaticità. Uomini intenti a svolgere azioni, nuvole, volti, animali sono incorniciati o accompagnati da rettangoli di colore opaco e uniforme; così il mutismo del fumetto assume delle proprietà astratte e il monocromo si avvicina alla rappresentazione.

Dietro ciascuna sua opera si cela una nuova possibile lettura, compito affidato all’occhio degli osservatori. I ritagli di Osborne provengono da libri di testo utilizzati in ambito educativo, dove la loro funzione era precisa e strettamente collegata a un concetto.

Con l’isolamento da questo contesto, essi perdono di ogni referenza linguistica: diventano ora fermi immagine di cui è impossibile attuare una ricontestualizzazione. Anche in questa occasione l’artista propone nuovi rebus, composizioni indecifrabili fatte di sovrapposizioni tra illustrazioni fumettistiche, campiture omogenee e rappresentazioni realistiche di nature morte, ventri materni e piante.

Giulia Gelmini, da Il Giornale dell'Arte numero 394, febbraio 2019


Ricerca


GDA settembre 2019

Vernissage settembre 2019

Il Giornale delle Mostre online settembre 2019

Ministero settembre 2019

Guida alla Biennale di Firenze settembre 2019

Guida alla Biennale di Venezia maggio 2019

Vedere a ...
Vedere a Firenze 2019

Vedere nelle Marche 2019

Vedere in Puglia e Basilicata 2019

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012