Napoli, gli studenti dell'Accademia «a bottega» da 20 artisti

Carmine Rezzuti, «A volo di uccelli»
Olga Scotto di Vettimo |

Napoli. In occasione della mostra «La Rosa dei 20/ ProjectLab. Artisti & Studenti dell’Accademia di Belle Arti _ a Napoli», curata da Guglielmo Gigliotti e Loredana Troise (dal 24 novembre al 20 gennaio), la Biblioteca del Museo Hermann Nitsch si trasforma nel luogo di restituzione visiva dei 20 laboratori realizzati da altrettanti artisti campani con gli studenti dell’Accademia di Belle Arti di Napoli. 
Il progetto, che si iscrive tra le numerose collaborazioni tra l’Accademia napoletana e la Fondazione Morra, si sviluppa nell’ambito delle attività didattico-formative che i due curatori svolgono all’interno dell’istituzione napoletana (il primo come docente di Storia dell’Arte contemporanea, la seconda come cultrice della materia), sperimentando le infinite possibilità della teoria di farsi pratica, di tradursi in laboratorio di ideazione e produzione. La modalità di realizzazione parte
...
(l'articolo integrale è disponibile nell'edizione su carta)

© Riproduzione riservata Gianni Pisani, «Gattacc'io»
Altri articoli di Olga Scotto di Vettimo