Musei Vaticani: il direttore sarà donna

Alla guida dei Musei arriverà Barbara Jatta: il passaggio di consegne da Antonio Paolucci alla fine dell’anno

Barbara Jatta guiderà i Musei Vaticani
Arianna Antoniutti |

Città del Vaticano. Sarà Barbara Jatta, attuale responsabile del Gabinetto delle Stampe della Biblioteca Apostolica Vaticana, il nuovo direttore dei Musei Vaticani. Nominata vicedirettore al fianco del direttore uscente, per sei mesi affiancherà Antonio Paolucci, dal 2007 alla guida dell’istituzione museale vaticana. Alla fine dell’anno sarà ufficializzata la nomina.

Barbara Jatta, nata a Roma nel 1962, è laureata alla Sapienza di Roma con una tesi in Storia del disegno, dell’incisione e della grafica e specializzata in Storia dell’arte. Dal 1981 al 1996 ha collaborato con l'Istituto Nazionale per la Grafica, prima come restauratrice e poi alla catalogazione dei fondi di disegni, incisioni, xilografie e litografie. Nel 1996 è nominata responsabile del Gabinetto delle Stampe della Biblioteca Apostolica Vaticana della quale è anche membro delle Commissioni Mostre, Accessioni, Acquisti e
...
(l'articolo integrale è disponibile nell'edizione su carta)

© Riproduzione riservata
Altri articoli di Arianna Antoniutti