Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Mostre

Murano, U.S.A.

Venezia. L’appuntamento delle Stanze del Vetro sull’Isola di San Giorgio Maggiore va negli Usa. Con una selezione di 155 lavori da Stati Uniti ed Europa dal 23 marzo al 26 luglio «Venice and American Studio Glass», a cura di Tina Oldknow e William Warmus (già curatori presso il Corning Museum of glass di News York), offre una panoramica degli esiti del movimento americano Studio Glass, nato a inizio degli anni ’60, quando, per iniziativa del ceramista Harvey K. Littleton, spogliandosi della sua funzionalità, l’oggetto di vetro ritrovò la sua qualità di pura arte. Nella tradizione di Studio Glass come in quella muranese è fondamentale il confronto dal vivo coi maestri: è per questo che a Murano artisti come Dale Chihuly e Benjamin Moore incontreranno maestri come Lino Tagliapietra invitandoli a loro volta a trasporre negli Usa le loro conoscenze. «Laguna Murano Chandelier», monumentale installazione di Chihuly creata con la collaborazione di Tagliapietra e Lino Signoretto, esemplifica tale legame nella mostra che presenta inoltre gli esiti delle sperimentazioni di Richard Marquis (con «Silhouettes and Stripes Marquiscarpa», 1999; nella foto), Nancy Callan, William Morris, Martin Blank, Michael Schunke e altri. Il catalogo Skira è introdotto da Laura de Santillana, artista del vetro e nipote di Paolo Venini, scomparsa in ottobre.

Veronica Rodenigo, da Il Giornale dell'Arte numero 406, marzo 2020



GDA Abbonamenti 2020





GDA maggio giugno 2020

GDA408 maggio-giugno VERNISSAGE

GDA408 maggio-giugno IL GIORNALE DELLE MOSTRE

GDA408 maggio-giugno IL GIORNALE DELL

GDA408 maggio-giugno VEDERE IN ABRUZZO

GDA408 Inchiesta FAREMO COSÌ

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012