Mikhailov da Nord a Sud

Olga Scotto di Vettimo |  | Napoli

Oltre che della retrospettiva inaugurale di Camera-Centro Italiano per la Fotografia di Torino, Boris Mikhailov (Kharkov, 1938) è protagonista di un’altra mostra in Italia, al Madre: «Io non sono io» (fino al 1 febbraio).

Curata da Andrea Viliani ed Eugenio Viola, approfondisce in particolare il tema del ritratto e dell’autoritratto e quindi la matrice intimamente biografica che anima tutta la ricerca dell’artista ucraino, che espone la propria visione del reale nella sua nudità e crudezza.

© Riproduzione riservata
Altri articoli di Olga Scotto di Vettimo