Le ultime volontà della marchesa

Stefano Miliani |  | Senigallia (An)

Palazzo Baviera è finalmente una casa museo, come aveva disposto una donazione testamentaria mezzo secolo fa

Una casamuseo nobiliare che, a restauri ultimati, da settembre diventa esclusivamente sede di arte e cultura rispettando le volontà di chi la donò alla mano pubblica mezzo secolo fa. «Lascio l’edificio di mia abitazione alla mia città di Senigallia per legare ad essa questa pregevole opera d’arte. Il Palazzetto possa essere sempre visitato senza limitazioni (…) rimarrà completamente ammobigliato come si trova l’appartamento degli stucchi e il salone d’ingresso».

Così dispose l’ultima proprietaria, la marchesa Barbara Marazzani Baviera Bendetti, con testamento del 20 dicembre 1947: quel giorno donava l’edificio del Quattrocento modificato nella prima metà del Cinquecento dal proprietario Giuseppe Baviera e rimaneggiato pesantemente dopo un terremoto del 1930. 

Al di là della sobria facciata in
...
(l'articolo integrale è disponibile nell'edizione su carta)

© Riproduzione riservata
Altri articoli di Stefano Miliani