Le nuove donne straordinarie della Leibovitz

Women: New Portraits
Chiara Coronelli |

Milano. Ai primi di gennaio la sola immagine pubblicata in anteprima, era un ritratto di Annie Leibovitz con le sue tre figlie. Gli altri scatti di «Women: New Portraits», il progetto commissionato da Ubs alla fotografa americana, sono stati presentati al pubblico solo durante la prima tappa mondiale della mostra. Già da mesi in tour alla volta di altre 10 città, il 9 settembre la rassegna è arrivata negli spazi milanesi di Fabbrica Orobia 15, dove si potrà visitare fino al 2 ottobre.

Il nuovo lavoro è la continuazione di «Women», ricerca che la Leibovitz aveva cominciato in collaborazione con Susan Sontag oltre quindici anni fa. «L’impresa è molto ambiziosa, ha dichiarato la fotografa, il soggetto talmente vasto, è come andare in mare aperto e fotografare l’oceano».
Un oceano dove lei va a pescare donne straordinarie, ognuna delle quali ha raggiunto l’eccellenza nel proprio
...
(l'articolo integrale è disponibile nell'edizione su carta)

© Riproduzione riservata
Altri articoli di Chiara Coronelli
Altri articoli in IMPRESE