Le case d'asta italiane nel 2020 | CZERNY'S

Il rapporto consuntivo di 28 case d'asta

Michela Moro |  | Sarzana (SP)

Czerny’s di Sarzana (SP), che si occupa esclusivamente di armi antiche antecedenti al 1890, con 12 aste esitate, ha registrato 6.328.920 euro con un buon incremento rispetto al fatturato del 2019, come sottolinea l’amministratore unico Michael G. Czerny: «È stato un anno molto particolare, durante il quale la nostra nicchia di armi antiche ha registrato le vendite più importanti. Penso che questo sia dovuto al fatto che la gente ha acquistato online stando a casa e avendo forse più risorse a disposizione».

© Riproduzione riservata
Altri articoli di Michela Moro
Altri articoli in ASTE