Lago Scuro, l’azienda agricola ospita la prima residenza artistica internazionale

Alex Todaro, Caseificio Mural, 2018. Acrylic, 24 x 7 meters. Cascina Lago Scuro. Fonte: Cascina Lago Scuro
Maria Elena Santagati |

A circa 7 km da Cremona, in località Stagno Lombardo, una tenuta edificata tra il 1600 e il 1800 diventa, negli anni ’90, un’azienda agricola all’avanguardia grazie al progetto di Fabio e Paola Grasselli. Dal 2012, ad affiancarli nella gestione della tenuta si sono aggiunti il figlio Luca e la nuora Federica. Negli anni, i proprietari diversificano le attività al punto che Cascina Lago Scuro ospita attualmente un’azienda agricola − biologica sin dal 1993 − un caseificio, un orto, un laboratorio, un ristorante e, ultimo impegno, un agri-nido, grazie al quale dieci bambini hanno la possibilità di vivere a stretto contatto con la natura e le attività produttive del luogo. Un’attività che intende offrire anche un servizio sociale, come lo era in origine l’organizzazione delle cascine.

Una villa padronale, un cortiletto neogotico, un torrione, un giardino, un laghetto, una chiesa, altri
...
(l'articolo integrale è disponibile nell'edizione su carta)

© Riproduzione riservata
Altri articoli di Maria Elena Santagati
Altri articoli in IMPRESE