La vita è suono

Una personale di Carsten Nicolai a Berlino

Bianca Bozzeda |  | Berlino

Carsten Nicolai (Karl-Marx-Stadt, oggi Chemnitz, Germania, 1965) ha una doppia personalità: è artista visivo e musicista elettronico di successo, conosciuto sotto lo pseudonimo di Alva Noto. Dagli anni Novanta si occupa di paesaggi sonori, meglio noti con il termine inglese «soundscapes».

Architetto paesaggista di formazione, Nicolai è affascinato dalla natura e dalle sue strutture, in particolare quella dei cristalli, a cui dedica diverse opere. Dopo un primo approccio alla pittura si dedica alle onde e alle frequenze, che considera veri e propri materiali. Grazie all’uso di software da lui sviluppati, l’artista tedesco crea opere sinestetiche che coinvolgono la vista e l’udito, volontariamente prive di narrazione.

Le sue installazioni ipnotiche, spesso ispirate ai battiti cardiaci o al ritmo della respirazione, sono state esposte alla decima edizione di Documenta (1997) e alla 49ma e 50ma
...
(l'articolo integrale è disponibile nell'edizione su carta)

© Riproduzione riservata Carsten Nicolai in un ritratto fotografico del 2015 di Andrey Bold
Altri articoli di Bianca Bozzeda