Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Gallerie

La ricetta della serenità di Pier Paolo Calzolari

Da Repetto le nuove tele realizzate con sale, tempera al latte, pastelli grassi e a olio

Un’opera senza titolo di Pier Paolo Calzolari della serie «Muitos estudos para uma casa de limão» (2018)

Londra. Un titolo in portoghese, «Muitos estudos para uma casa de limão», per la personale di Pier Paolo Calzolari (che vive a Lisbona) presentata da Repetto Gallery dal 1° al 25 ottobre, mentre al Madre di Napoli si è appena conclusa la grande mostra, curata da Achille Bonito Oliva e Andrea Viliani, dedicata anch’essa ai dipinti e disegni.

La mostra londinese, curata da David Anfam (cui si deve, tra l’altro, la più grande rassegna in Europa sull’Espressionismo astratto americano, tenuta nel 2016-17 alla Royal Academy of Arts), esibisce 22 lavori su carta Torchon Arches applicata su tavola, realizzati con sale, tempera al latte, pastels à l’écu (pastelli grassi) e pastelli a olio, e documenta il versante pittorico di questo artista, nato a Bologna nel 1943, che alla fine degli anni Sessanta è stato tra i fondatori e i maestri dell’Arte povera.

Di quel linguaggio Calzolari ha creato una declinazione votata alla poesia e al sentimento del «sublime», tra Barocco e Romanticismo: innamorato di Georges de La Tour e di Caspar David Friedrich, l’artista si è lungamente servito di due elementi a loro cari come il fuoco per il primo, e il ghiaccio (ghiaccio vero, ottenuto con strutture refrigeranti) per il secondo.

Ma nel tempo ha utilizzato anche foglie di tabacco, carbone, legno, margarina, foglia d’oro e sale, che torna, dominante, in questi ultimi lavori pittorici cui tale materia conferisce, insieme alla tempera al latte, un biancore luminoso e sereno, una tonalità inattesa di quiete. Al tono (solo in apparenza?) gioioso concorrono naturalmente i colori vivaci e la stesura «lenta» dei pastelli, che consegnano queste opere a un universo di nuova serenità.

Ada Masoero, da Il Giornale dell'Arte numero 401, ottobre 2019



GDA Abbonamenti 2020




GDA410 SETTEMBRE 2020

GDA410 Vernisage

GDA410 GDEconomia

GDA410 GDMostre

GDA410 Vedere a Milano

GDA410 Vedere a Venezia

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012