La qualità dell'informazione nell'eremo

Il Festival del giornalismo culturale è ospitato dal millenario Monastero di Fonte Avellana

Stefano Miliani |  | URBINO (Pu)

Affronta le connessioni, sempre più strette e necessarie, tra cultura scientifica e cultura umanistica il Festival del giornalismo culturale: l’ottava edizione si tiene il 9 ottobre al Palazzo Ducale di Urbino, mentre il 10 e 11 si trasferisce in una sede nuova per i promotori, il millenario Monastero di Fonte Avellana dove sarebbe transitato Dante che lo cita nel «Paradiso».

Curata da Lella Mazzoli e Giorgio Zanchini, organizzata dall’Istituto per la formazione al giornalismo e dall’Università di Urbino Carlo Bo, numeri alla mano la manifestazione dirà come ci siamo informati in quest’anno di Coronavirus. Si parlerà tra l’altro dello Studiolo del Duca di Montefeltro, nel palazzo rinascimentale stesso. Presiede le giornate Piero Dorfles. Info su festivalgiornalismoculturale.it.

© Riproduzione riservata
Altri articoli di Stefano Miliani
Altri articoli in ARGOMENTI