La prima ARCOmadrid diretta da Maribel López

210 gallerie di 30 Paesi, 11 le partecipazioni italiane

Roberta Bosco |

Madrid. Sono 11, due in meno che negli ultimi anni, le gallerie italiane presenti alla 39ma edizione di ARCOmadrid, la principale fiera di arte contemporanea di Spagna che si tiene dal 26 febbraio all’1 marzo. La prima edizione diretta da Maribel López, che raccoglie il testimone lasciato da Carlos Urroz dopo otto anni, non avrà il consueto Paese invitato, ma si articolerà intorno a un concetto «It’s Just a Matter of Time» (È solo una questione di tempo).

L’insolita proposta prende forma in una sezione di 11 gallerie che presentano mostre monografiche di artisti legati in qualche modo all’opera di Félix González-Torres, come Jac Leirner che espone nello stand del torinese Franco Noero. Il cambio di direzione senza traumi e la buona salute di ARCO si riflettono nell’interesse delle gallerie e nell’aumento delle richieste di partecipazione che hanno generato una lunga lista d’attesa e
...
(l'articolo integrale è disponibile nell'edizione su carta)

© Riproduzione riservata
Altri articoli di Roberta Bosco