Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Opinioni

La libertà nella clausura | HANS OP DE BEECK

Le voci degli artisti nel coprifuoco da coronavirus

Hans Op de Beeck

«All’inizio della mia carriera artistica, quando non avevo ancora assistenti, creavo le mie opere in isolamento, da solo, in una piccola stanza silenziosa. In questi giorni mi trovo di nuovo da solo. Il mio team di assistenti, stagisti e impiegati temporanei stanno a casa; il continuo flusso di energia in tutto l’edificio è ridotto al silenzio.

L’edificio del mio studio ora sembra totalmente sovradimensionato per una sola persona; è una strana sensazione, degna di nota. In questi giorni mi concentro sui lavori che ho sempre portato avanti totalmente da solo; scrivere e dipingere dei grandi quadri ad acquerello.

Come per i miei colleghi artisti, le mie mostre programmate in questo periodo sono state tutte cancellate o rimandate. Non è strano quando la tua agenda all’improvviso… scompare?

Le strade sono praticamente vuote qui, con solo qualche casuale e errante eccezione in lontananza. Questo mondo respira un altro suono, la luce del sole ha perso la sua innocenza, un sorso d’acqua ha un gusto diverso.

Nei weekend faccio delle lunghe e silenziose passeggiate in campagna con il mio figlio più giovane, autistico, e mi unisco a lui nell’andare a letto presto. Faccio una video call con gli altri miei figli, con il mio amore lontano e la mia cara madre, che non posso più andare a trovare, per parlare delle più piccole cose “importanti non importanti”. Più che mai, le più piccole cose sembrano essere le più preziose e di valore da condividere con i tuoi cari.

Il tempo ora mostra un viso diverso, ciò che mi circonda sembra un palco svuotato, ma so che nel backstage di questa ingannevole calma, dottori e infermieri sono ancora più eroici di quanto non siano mai stati, in un ambiente così frenetico e stressante».

a cura di Laura Lombardi, edizione online, 7 maggio 2020



GDA maggio giugno 2020

GDA408 maggio-giugno VERNISSAGE

GDA408 maggio-giugno IL GIORNALE DELLE MOSTRE

GDA408 maggio-giugno IL GIORNALE DELL

GDA408 maggio-giugno VEDERE IN ABRUZZO

GDA408 Inchiesta FAREMO COSÌ

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012