Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Opinioni

La libertà nella clausura | ELGER ESSER

Le voci degli artisti nel coprifuoco da coronavirus

Elger Esser mentre fotografa

«Come canta Jacques Brel, “esistono due tipi di tempo: c'è il tempo che attende e il tempo che spera”. Oggi è l’ora dell’isolamento e dell’attesa. In realtà un artista vive sempre in isolamento, almeno in relazione al suo lavoro e alle motivazioni dello stesso, e non sempre sussiste la necessità di condividere questa gioia.

Tuttavia gli artisti sono generalmente persone socievoli, anche se alcuni sono accompagnati dalla malinconia. In fondo, anche l'artista più introverso non sta male in compagnia, e anche se è silenzioso e appare assente, percepisce ancora tutto ciò che lo circonda, di cui è parte.

La condivisione di quanto sta in comune è presupposto necessario anche alla coltivazione dell’interiorità. Come il monaco, che divide la messa e il pasto, prima di ritrovare la via della contemplazione».

a cura di Guglielmo Gigliotti

Elger Esser, edizione online, 13 maggio 2020



GDA410 SETTEMBRE 2020

GDA410 Vernisage

GDA410 GDEconomia

GDA410 GDMostre

GDA410 Vedere a Milano

GDA410 Vedere a Venezia

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012