La libertà del Liberty

Giusi Diana |  | MESSINA

Ambito audiovisivo e teatrale si fondono nella società di produzione e diffusione B&B Cinematografica, fondata sette anni fa da Salvatore Alberto Bernava con un gruppo di giovani artisti impegnati nella creazione di cortometraggi. «Lights from Taormina» di Gabriele Maricchiolo è l’ultimo progetto di B&B Cinematografica, dedicato alla storia della cultura omosessuale in questa cittadina siciliana e ambientato in interni di palazzi decorati in stile liberty, come la stanza decorata da Frank William Brangwyn nella Casa Cuseni del pittore inglese Robert Hawthorn Kitson. Si tratta di allegorie pittoriche che documentano lo spirito della Taormina d’inizio Novecento, scelta da molti intellettuali internazionali come luogo elettivo in cui sperimentare un rinnovamento della società attraverso la libertà e un’idea totalizzante dell’arte.

Il secondo progetto in corso è «Projet Lumiere», dedicato invece all’evoluzione
...
(l'articolo integrale è disponibile nell'edizione su carta)

© Riproduzione riservata
Altri articoli di Giusi Diana