La felicità del nulla: Chiara Dynys al Museo Correr

Venticinque trittici in legno dorato provenienti dalla collezione Vaf Stiftung

Uno dei 25 trittici in legno di Chiara Dynys in mostra al Museo Correr. Foto Paolo Vandrasch
Camilla Bertoni |  | Venezia

Non è la prima volta che il viaggio sta all’origine della sua ricerca artistica. Ed è così anche per il ciclo di opere «Sabra Beauty Everywhere», 25 trittici in legno dorato provenienti dalla collezione Vaf Stiftung, che Chiara Dynys espone nella Sala delle Quattro Porte al Museo Correr dal 9 maggio al 24 novembre.

Una mostra curata da Gabriella Belli, direttrice della Fondazione Musei Civici di Venezia: «La mostra si colloca nell’ambito del progetto “Muve contemporaneo”, spiega la curatrice, a cui ho dato inizio al momento del mio incarico, in coincidenza con la scorsa Biennale d’arte, con l’obiettivo che le nostre strutture siano occupate anche dall’arte contemporanea. Il programma di mostre al Museo Correr è stato dedicato a figure di artiste importanti a livello internazionale che pongono al centro della loro opera temi socio-umanitari, sottolineandone l’impegno in senso
...
(l'articolo integrale è disponibile nell'edizione su carta)

© Riproduzione riservata
Altri articoli di Camilla Bertoni