L’Italia è un mosaico

Laura Lombardi |  | Viareggio (Lu)

«Il secolo breve», titolo del celebre saggio di Eric Hobsbawm (1994), è stato scelto dalla curatrice  Susanna Ragionieri per una mostra aperta all’Istituto Matteucci dal 7 luglio al 5 novembre. Come indica il sottotitolo, «Tessere del ’900», la rassegna è dedicata a ricreare, attraverso opere provenienti da collezioni private, un secolo dell’arte italiana complesso e ricco. Il percorso, concepito per nuclei cronologici e tematici, muove dai primi del Novecento seguendo vari orientamenti, quello rivolto alle esperienze estere, oppure radicato nel recupero della tradizione toscana.

Seguendo l’insegnamento di Ragghianti di non leggere la storia solo attraverso grandi nomi ma ricreando un tessuto culturale più profondo, troviamo Boccioni («Donna che cuce», 1906), Viani, de Chirico, Ghiglia insieme a personalità meno note come Baracchini Caputi, Laurenti, Saccaggi. Un nucleo riguarda la natura
...
(l'articolo integrale è disponibile nell'edizione su carta)

© Riproduzione riservata
Altri articoli di Laura Lombardi