Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Restauro

L'El Greco del Museo Civico Ursino torna a casa

Sotto l'olio su tavola, dipinto nel 1570, è apparso un disegno preparatorio finora mai visto

«Il ritratto di gentiluomo», olio su tavola dipinto da El Greco nel 1570, dopo il restauro

Catania. Dopo un restauro di tre mesi, finanziato con 150mila euro da Coop Alleanza 3.0, è tornato nel duecentesco Castello di Federico II oggi Museo Civico Ursino «Il ritratto di gentiluomo», olio su tavola dipinto da El Greco nel 1570.

Durante le indagini diagnostiche (radiografia e riflettografia) eseguite nel laboratorio romano di Claudio Falcucci, sotto l’enigmatico volto, forse un autoritratto, è apparso un disegno preparatorio finora mai visto, un’opera nell’opera dato il suo elevato grado di definizione e tratteggio.

Il rilievo fotografico del dipinto ha consentito di localizzare le parti più deteriorate con l’uso degli infrarossi, mentre la pulitura ha provveduto ad asportare l’ossidazione dovuta al tempo. La stessa struttura lignea del dipinto è stata consolidata.

L’opera fu attribuita nel 1933 a El Greco dallo storico dell’arte Enzo Maganuco che la descrisse così: «Un ritratto in livido con lievi bagliori di carminio: pittura vivida, rapida, sintetica, che disorienta e incanta».

Tina Lepri, da Il Giornale dell'Arte numero 396, aprile 2019


Ricerca


GDA aprile 2019

Vernissage aprile 2019

Il Giornale delle Mostre online aprile 2019

Vedere a ...
Vedere a Milano aprile 2019

Focus on Design

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012