Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Aste

L'asta Ribes da Sotheby's: 22,8 milioni

Il «Ratto delle Sabine» di Susini entra al Louvre, che compra anche una tela di Marguérite Gérard

«Giunone nasconde la cintura di Venere» (1781) di Élisabeth Vigée Le Brun (particolare). © Sotheby's

Parigi. Il «Ratto delle Sabine» (1590-1610), bronzo attribuito ad Antonio Susini (1558-1624), entra nelle collezioni della Reggia di Versailles: l’opera, uno dei lotti più importanti della collezione Ribes battuta da Sotheby’s l’11 e 12 dicembre scorsi, è stata acquistata per 4,4 milioni di euro (stima 2-2,5 milioni), prezzo record per Susini su un totale d’asta di 22,8 milioni.

La scultura, per la prima volta sul mercato, si ispira all’opera del Giambologna della Loggia dei Lanzi di Firenze. Un altro bronzo di Susini, «La Fortuna» (1580-1600), è stato aggiudicato a 1,8 milioni (1-2 milioni). Entrambi sono appartenuti alle collezioni del Re Sole e portano il numero di inventario dei Bronzi della Corona.

Il Louvre ha acquisito, per poco più di 1 milione (300-400mila), la tela «L’Elève intéressante», uno dei primi lavori di Marguérite Gérard, su cui è presente la mano del maestro Fragonard. Due obelischi monumentali in porcellana di Delft del XVII secolo hanno ottenuto 1,032 milioni (150-250mila).

Un altro record è stato registrato da una scatola portatabacco d’oro e pietre dure realizzata a Dresda nel 1770 ca da Joahnn Christian Neuber, venduta 1,8 milioni (500-700mila). Il pendolo musicale d’epoca Luigi XVI, venduto 1,4 milioni (1-2 milioni), è sfuggito al Centre des Monuments Nationaux.

La tela a tema mitologico «Giunone nasconde la cintura di Venere» (1781) di Élisabeth Vigée Le Brun, commissionata dal futuro Carlo X, è stata aggiudicata 1,4 milioni (1-1,5 milioni), mentre due quadri di Hubert Robert, «Il mattino» e «La sera» (1770-80), hanno ottenuto 1,3 milioni (1-1,5 milioni). Per quanto riguarda la biblioteca, il risultato più elevato spetta a un’edizione del 1580 degli Essais di Montaigne venduto a 420mila euro (300-500mila).

Luana De Micco, da Il Giornale dell'Arte numero 404, gennaio 2020


Ricerca


GDA marzo 2020

Vernissage marzo 2020

Il Giornale delle Mostre online marzo 2020

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012