L’Alessandro Magno di Francia

Elena Franzoia |  | Chantilly (Francia)

Prima mostra dedicata al Gran Condé, cugino di Luigi XIV  

Dal 5 settembre al 2 gennaio, lo Jeu de Paume del Domaine de Chantilly dedica la prima mostra mai realizzata alla poliedrica personalità di Luigi II di Borbone (1621-86). Curata dal conservatore del Musée Condé Mathieu Deldicque e allestita dallo studio parigino Jung Architectures, la mostra «Il Gran Condé. Il rivale del Re Sole?» esalta già dal titolo gli apparenti contrasti e le affascinanti contraddizioni che hanno caratterizzato vita e carattere del proprietario del Domaine, iniziatore delle celebri collezioni.

Suddivisa in due sezioni tematiche, la mostra restituisce modernità e fascino a questo carismatico protagonista del Grand Siècle indagandone da un lato l’abile costruzione dell’immagine pubblica, impostata sul mito del giovane eroe vittorioso alla cui propaganda contribuirono celebri ritratti e fastose celebrazioni, tanto da
...
(l'articolo integrale è disponibile nell'edizione su carta)

© Riproduzione riservata
Altri articoli di Elena Franzoia