Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Antiquari

In sette giorni la 47ma Assisi Antiquariato

Dal 25 aprile al primo maggio la mostra mercato presenta un'ottantina di espositori

«Goffredo di Buglione medicato da un angelo» di Antonio Tempesta, opera portata ad Assisi Antiquaria da Tornabuoni Arte

Bastia Umbra (Pg). Dipinti di maestri antichi, armadi, stipi, credenze, comò, stampe, libri, specchiere, ceramiche: il Centro Umbriafiere di Bastia Umbra ai piedi della città di san Francesco ospita, dal 25 aprile al primo maggio, la quarantasettesima edizione di Assisi Antiquariato che in media richiama diecimila visitatori in pochi giorni.

L’organizzatore, il Centro Internazionale Manifestazioni d’Arte (Cima), trasforma il centro fieristico regionale di ottomila metri quadrati in una galleria d’arte e i pezzi esposti coprono un arco di tempo dal XIII secolo all’inizio del XX. Ottanta gli espositori di quest’anno.

Tra i tanti, a titolo di esempio, Attilio Cecchetto e Cristina Prior, di Cecchetto & Prior Alto Antiquariato di  Asolo e Castelfranco Veneto, portano un «Tributo della moneta», tela di due metri di Mattia Preti (1613-99)  che collocano tra il 1662 e il 1670. Inoltre «La prova del fuoco di Mosè» di Antonio Zanchi (1631-1722), «pittore del tardo caravaggismo a capo della scuola dei tenebrosi».

Tornabuoni Arte Antica di Firenze propone una cassetta a urna del vescovo Iacopo Vagnucci, pezzo umbro del secondo Quattrocento, un «Incontro dei re Magi» a tempera della scuola di Bernardino Pinturicchio (1452 ca-1513), un olio su rame di Antonio Tempesta (1555-1630) raffigurante «Goffredo di Buglione medicato da un angelo».

Con sede a Milano e Pesaro, il titolare della Altomani & Sons Andrea Ciaroni ad Assisi Antiquaria presenta «capolavori dal centro Italia come la maiolica di Gubbio, per esempio un “Apollo e Dafne”  del 1529 firmato dal Mastro Giorgio Andreoli (1525-35)» o una «Madonna orante» dipinta da Giovanni Battista Salvi detto il Sassoferrato (1609-85) e passata dalla collezione di un nobile irlandese, il duca di Leinster. Informazioni: tel. 075 8001311, www.assisiantiquariato.it.

Stefano Miliani, da Il Giornale dell'Arte numero 396, aprile 2019


Ricerca


GDA settembre 2019

Vernissage settembre 2019

Il Giornale delle Mostre online settembre 2019

Ministero settembre 2019

Guida alla Biennale di Firenze settembre 2019

Guida alla Biennale di Venezia maggio 2019

Vedere a ...
Vedere a Firenze 2019

Vedere in Calabria 2019

Vedere nelle Marche 2019

Vedere in Puglia e Basilicata 2019

Vedere in Trentino luglio 2019

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012